Sir Frank Williams, una leggenda lunga mezzo secolo!

Sir Frank Williams.
Pilota, imprenditore, fondatore e proprietario del team di Formula Uno che porta il suo nome. Ha amato la velocità fin da subito, pur non ereditandola da nessuno; il padre infatti era un ufficiale dell’aeronautica militare e la madre un’insegnante.
L’ha amata da sempre e per sempre, anche dopo il tragico incidente che gli portò via due vertebre e che mise fine alla sua breve carriera da pilota nel quale non trovò comunque la fortuna desiderata.
Tra i tratti della personalità di Sir Frank Williams spiccava però la leadership, che lo portò ad essere un grande imprenditore prima e manager poi.
Fondò la Frank Williams Racing, una piccola realtà partita dal nulla e destinata a diventare nel tempo uno dei marchi più famosi nel mondo del Motorsport.
Frank Williams ha visto la propria creatura crescere, fallire, ricominciare da capo e trionfare; vivere momenti di grandezza infinita ed attraversare periodi di difficoltà, fino ad arrivare ai giorni nostri.

f1 british gp 1986 winner nige
https://images.app.goo.gl/GQ3b83jWFYV1BTA57


Il sopravanzare dell’età e della malattia l’hanno costretto a cedere il proprio team ad un fondo americano con la speranza che possano prendersene cura come lui ha fatto e che possano essere in grado di riportare il suo gioiellino ed il suo nome nel posto che gli spetta, di nuovo sul tetto del mondo.
Sono trascorsi due anni dalla sua improvvisa morte; ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della Formula Uno ma il marchio Williams continua a lavorare duramente per portare alto il nome del Sir Williams; un uomo d’altri tempi che ha fatto dell’amore per la velocità, la propria vita.

Autore

  • Umberto Del Vecchio

    Mi chiamo Umberto e sono un giovane ragazzo di 24 anni; scrivo da circa due anni, seguo la Formula Uno da sempre. Avevo poco più di 4 anni quando, in una domenica come le altre, rimasi incantato davanti al televisore, ammaliato dalle macchine che sfrecciavano veloci come il vento. Fu amore a prima vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
1
Ciao, posso aiutarti?